• Visit the USI website
  • Go back to the homepage

Institute for Research in Biomedicine
Istituto di Ricerca in Biomedicina

Via Vincenzo Vela 6 - CH-6500 Bellinzona
Tel. +41 91 820 0300 - Fax +41 91 820 0302 - info [at] irb [dot] usi [dot] ch

Direttore dell'istituto

Antonio Lanzavecchia ha conseguito la laurea in medicina all'Università di Pavia dove si è specializzato in pediatria e malattie infettive. Dal 1983 al 1999 è stato membro dell'Istituto di immunologia di Basilea e dal 1999 è direttore, nonché tra i fondatori, dell'Istituto di Ricerca in Biomedicina. Il Dr. Lanzavecchia è stato professore di immunologia all'Università di Genova e all'Università di Siena. È stato professore di immunologia umana al Politecnico federale di Zurigo e dal 2017 è professore nella Facoltà di Scienze Biomediche dell'Università della Svizzera italiana (USI). Autore di oltre 310 pubblicazioni scientifiche, tra i numerosi riconoscimenti, Lanzavecchia ha ricevuto la Medaglia d’oro dell’EMBO (European Molecular Biology Organization), il premio Cloetta nel 1999 ed è membro dell’EMBO, dell’Accademia Svizzera di Scienze Mediche e della US National Academy of Sciences.

I suoi interessi di ricerca toccano diversi aspetti dell’immunologia umana: presentazione dell’antigene, biologia delle cellule dendritiche, attivazione e traffico linfocitario, linfociti T e B memoria. Di recente ha sviluppato un metodo per l’efficiente isolamento di anticorpi monoclonali umani dalle cellule di  B memoria, che è stato applicato con successo per la neutralizzazione di patogeni come SARSCoV, H5N1, HCMV, Dengue, Malaria e l’HIV-1.

Photo of Prof. Antonio Lanzavecchia