• Visit the USI website
  • Go back to the homepage

Institute for Research in Biomedicine
Istituto di Ricerca in Biomedicina

Via Vincenzo Vela 6 - CH-6500 Bellinzona
Tel. +41 91 820 0300 - Fax +41 91 820 0302 - info [at] irb [dot] usi [dot] ch

Immunologia Molecolare

Silvia Monticelli, Direttore di laboratorio

Niccolò Bianchi , Michele Chirichella, Stefan Emming, Cristina Leoni, Lucia Vincenzetti

Il nostro gruppo è interessato allo studio di meccanismi epigenetici di regolazione dell'espressione genica che potrebbero essere importanti per lo sviluppo di malattie quali per esempio la mastocitosi sistemica (una neoplasia dei mastociti), ma anche malattie autoimmuni come la sclerosi multipla. Per regolazione epigenetica si intendono comunemente tutti quei meccanismi che possono alterare l’espressione di un gene, senza però (a differenza delle mutazioni genetiche) alterare la sequenza del DNA. Un meccanismo importante di regolazione epigenetica è la metilazione del DNA, ma più genericamente altri meccanismi includono le modificazioni istoniche e l’espressione di microRNA (miRNA). Il nostro laboratorio è particolarmente interessato allo studio del ruolo delle dinamiche di metilazione del DNA nel regolamento delle funzioni cellulari, ma anche dell’interazione tra metilazione del DNA e espressione dei miRNA. I miRNA sono una classe di piccoli RNA non-codificanti in grado di influenzare tutti gli aspetti di una cellula tramite la regolazione dei livelli di espressione delle proteine. L’espressione dei miRNA regola il repertorio proteico espresso durante lo sviluppo e il normale differenziamento cellulare, ma anche durante l’insorgenza di svariati tipi di patologie. Per esempio, la perdita dei geni che permettono l’espressione dei miRNA, oppure l’alterata espressione di alcuni singoli miRNA può compromettere la corretta formazione del sistema immunitario e determinare l’insorgenza di patologie quali malattie autoimmuni e tumori. L’obiettivo dei nostri studi include la comprensione dei meccanismi di regolazione dei miRNA, ma anche l’analisi del loro ruolo nello sviluppo e nel funzionamento delle cellule del sistema immunitario. In particolare, stiamo studiando il ruolo dei miRNA e della metilazione del DNA nel differenziamento e nel funzionamento dei mastociti e dei linfociti. Oltre ad essere di fondamentale importanza per la comprensione della regolazione dell’espressione genica in generale, lo studio dei meccanismi molecolari che controllano il differenziamento, la proliferazione e il funzionamento di queste cellule del sistema immunitario, rappresenta un potenziale sviluppo in applicazioni cliniche per il trattamento di particolari tumori, ma anche di malattie autoimmuni.

Progetti